Mentre tutti parlano la gente si...muore. PDF Stampa E-mail

(2009)

16'36”, 16:9, SDcam

Italia oggi. Una riflessione personale sul tema del testamento biologico, suscitata in particolare dal caso riguardante la storia di Eluana Englaro.

La riflessione parte dall'analisi della definizione che nella lingua italiana hanno i due termini dell'espressione "testamento biologico", attraverso l'uso del dizionario. Più i termini si scompongono in parole (che sembrano) chiave, più il discorso si fa complesso, noioso, più il rumore si fa ingombrante, ridondante, vuoto. Solo un ammasso di parole, svuotate di ogni significato. Senza conclusione.

Italy today. A personal reflection on the topic of the living will, arising from the case of Eluana Englaro.
The reflection starts from the analysis of the two terms composing the italian expression which translate living will, so "Testamento Biologico", made through the use of the italian dictionary. The more the terms are decomposed in words which should be key words, the more the speech becomes complex, boring. The noise becomes more and more lumbering and redundant, empty. Just a mass of empty words stripped down of any meaning. Without any conclusion.


 
©martinamelilli2015
P.I. 04862950286